VICARIO DEL RETTOR MAGGIORE

134. Il Vicario del Rettor Maggiore

Il vicario è il primo collaboratore del Rettor Maggiore nel governo della Società ed ha potestà ordinaria vicaria.

Fa le veci del Rettor Maggiore assente o impedito. A lui è affidata particolarmente la cura della vita e della disciplina religiosa.

Segretario: Don Saimy Ezhanikatt SdB

 

È stato animatore della comunità dei post-novizi di Nave, in provincia di Brescia, fino al 1987 quando diventa direttore della comunità e preside della scuola di Parma. Nel 1986 si laurea in Matematica presso l’Università statale di Parma. Dopo essere stato consigliere Ispettoriale per il triennio 1990-1993, viene nominato Ispettore dell’Italia Lombardo Emiliana (ILE).

Al termine del suo mandato gli viene affidato l’incarico di Superiore della Visitatoria “Maria sede della Sapienza” dell’Università Pontificia Salesiana fino al 2002 quando, durante il CG25, viene eletto Consigliere per la Formazione.

È stato riconfermato nello stesso incarico dal CG26, durante il quale ha anche svolto per la prima volta il ruolo di Regolatore.
È stato eletto Vicario del Rettor Maggiore al CG27

Don Francesco Cereda
Vicario del Rettor Maggiore Equipe: Segretario: Don Saimy Ezhanikatt SdB
  Ispettoria di origine ILE
  Nazionalità Italia
  Data di nascità 06-03-1951
  1° Professione 16-08-1968
  Ordinazione 24-05-1980
  Titoli di studio - Laurea in Matematica (Parma, 1983)
- Abilitazione in Matematica (Milano, 1987)
  Incarichi adempiuti - Consigliere Ispettoriale (ILE, 1990 - 1993)
- Ispettore (ILE, 1993 - 1999)
- Superiore (UPS, 1999 - 2002)
- Consigliere Generale per la Formazione (3. 2002 - 3. 2014)
- Vicario del Rettor Maggiore(3. 2014 - )
  Lingue conosciute Italiano, Inglese, Spagnolo, Francese, Portoghese

Podkategorie