Departments

Cagliero11 and Salesian Missionary Intention - September 2018

Cagliero11 and Salesian Missionary Intention - September 2018

Prayer intention for 2018 | Scarica il file zip

Prayer intentionScarica il file zip Cagliero11 Scarica il file zip    

SEPTEMBER

SALESIAN MISSIONARY INTENTION IN THE LIGHT OF THE HOLY FATHER’S PRAYER

For the Salesians and young people of Africa

So that the Salesians of Africa can offer young people, in their own land, the formation and the opportunity to develop their human, Christian and professional life in a dignified manner.
Milioni di giovani africani sono costretti a migrare per la mancanza di opportunità nel proprio paese. Preghiamo affinché questo continente
prevalentemente giovane trovi, nella giustizia, le strade del pieno sviluppo umano e spirituale.

N. 117 - Settembre 2018

Bollettino di Animazione Missionaria Salesiana
Pubblicazione del Settore per le Missioni per le Comunità Salesiane e gli amici delle missioni Salesiane

I nuovi missionari che saranno inviati da “Don Bosco”, nel 2018, non sono quelli della fotografia…

C’è qualche differenza nei vestiti, nei colori e nei volti ... ma hanno lo stesso spirito. Il Rettor Maggiore, don Ángel F. Artime, invierà - il prossimo 30/09/18 - 25 salesiani, in Irlanda, Belgio, Ucraina, Turchia, Italia, Mongolia, Laos, Cile, Messico, Argentina, Sud Sudan. È da sottolineare l’invio alla nuova presenza, nel Gambia, che è la n° 43 nazione in Africa e la 136ª nella Congregazione. Ci saranno nell’ invio missionario: 2 coadiutori, 6 sacerdoti e 17 giovani tirocinanti. Le provenienze dei missionari sono le seguenti per continente: 2 dall’America, 3 dall’Europa, 8 dall’ Africa e 12 dall’Asia. È da sottolineare la presenza di 9 confratelli provenienti dall’India missionaria. Tutti faranno un breve corso di missionologia e salesianità prima dalla loro partenza.

Come ogni anno, anche le missionarie, Figlie di Maria Ausiliatrice, saranno inviate nella stessa celebrazione dalla Basilica di Maria Ausiliatrice.

A questa festa missionaria parteciperanno -anche- altri 25 salesiani dei cinque continenti, che saranno impegnati in un corso di formazione permanente missionaria di tre mesi. Che lo stesso amore per Cristo, per la sua Chiesa, per i giovani e per Don Bosco, invada il cuore di tutti noi e particolarmente dei nostri nuovi missionari.

Testimonianza di santità missionaria salesiana
Don Pierluigi Cameroni SDB, Postulatore Generale per le Cause dei Santi

Il Venerabile Vincenzo Cimatti (1879-1965), grande maestro di vita spirituale, così consigliava a un giovane confratello: “1.Preghiera per le anime a te affidate – nominalmente – e continua, specie nei malcontenti… non siamo perfetti… 2.
Cercare il frutto con pazienza – specialmente se si tratta di ammalati; 3. Non riesco a trovare le esatte parole di D. Bosco, ma suonano così: “Nella mia vita ho cercato di fare il possibile per accontentare gli uomini, ma non ci sono mai riuscito. Non è possibile, credetelo”. Dunque, cerchiamo di accontentare il Signore facendo il nostro dovere. E poi laetare et bene facere… e lasciar cantar le passere (non solo internamente ma anche esternamente).

Intenzione Missionaria Salesiana
Per i Salesiani e giovani dell’Africa

Perché i Salesiani d’Africa possano offrire alla gioventù la formazione e l’opportunità di sviluppare la loro vita umana, cristiana e professionale .
Milioni di giovani africani sono costretti a migrare per la mancanza di opportunità nel proprio paese. Preghiamo affinché questo continente
prevalentemente giovane trovi, nella giustizia, le strade del pieno sviluppo umano e spirituale.