Consejo Recursos

Impegni della CIF per l’anno 2009


DIREZIONE GENERALE OPERE DON BOSCO
Via della Pisana 1111 - 00163 Roma

Il Consigliere generale per la formazione

Roma, 25 novembre 2008
Prot. 08/0800

Al Reverendo
Delegato ispettoriale di formazione
Sua Sede

Per conoscenza
Al Reverendo
Signor Ispettore
Sua Sede

Oggetto: Impegni della Commissione ispettoriale di formazione per l’anno 2009

Carissimo Delegato,

abbiamo appena concluso gli incontri delle otto Commissioni regionali di formazione della Congregazione, che si sono svolti in un clima di interesse, motivazione e impegno. Ti ringrazio della partecipazione, del contributo di esperienza, delle proposte e suggerimenti, della disponibilità alla condivisione; tutto ciò ha favorito un’ottima riuscita. Ringrazio anche le Ispettorie che ci hanno ospitato con grande accoglienza ed hanno così favorito lo spirito di famiglia.

Ti ricordo ora gli impegni che ci siamo assunti insieme e che fanno parte del Progetto del sessennio. Se dovessi trovare qualche difficoltà nel rispettare le scadenze indicate, tienimi informato. Nello svolgimento di questi compiti troverai sicuramente un valido contributo di riflessione e progettazione nella Commissione ispettoriale di formazione.

1. Revisione della Ratio sul prenoviziato
Il Progettodel Rettor Maggiore e Consiglio per il sessennio ci domanda il rafforzamento del prenoviziato e quindi la revisione del testo della “Ratio” circa questa fase. Ne abbiamo parlato durante l’incontro della Commissione regionale; a tale riguardo hai già ricevuto la lettera con il l’ipotesi del nuovo testo. La consegna delle tua risposta è stata indicata entro il 31 marzo 2009.

2. Progetto ispettoriale di formazione
L’elaborazione del Progetto ispettoriale di formazione è a buon punto in tutta la Congregazione. Per concludere tale lavoro ora hai a tua disposizione anche la riflessione sulle esigenze formative del CG26 ed il Progetto del Rettor Maggiore e del Consiglio riguardante la formazione. Tra qualche giorno potrai trovare nel sito della Direzione Generale il sussidio operativo per elaborare tale Progetto, insieme a qualche esempio di Progetti già conclusi. Ti chiedo di inviarmi copia digitale del Progetto di formazione della tua Ispettoria entro il 31 maggio 2009.

3. Valutazione della formazione intellettuale
Nei prossimi giorni riceverai la lettera ed il questionario per la valutazione della formazione intellettuale. Anche di questo abbiamo già parlato nell’incontro della Commissione regionale. Si tratta dell’inizio di un processo impegnativo, che ci auguriamo possa essere fruttuoso per tutti. La data di consegna di questa valutazione è prevista entro il 31 dicembre 2009.

4. Studio del nucleo terzo del CG26 sulla “necessità di convocare”
Sei invitato infine a favorire nel corso dell’anno l’incontro della Commissione ispettoriale di formazione con la Commissione ispettoriale di pastorale giovanile, al fine di studiare il nucleo terzo del CG26 circa la “necessità di convocare”. Si tratta di approfondire come realizzare nell’Ispettoria la cura delle vocazioni alla vita consacrata salesiana e l’accompagnamento degli aspiranti. L’anno prossimo, a partire dal mese di settembre, avremo l’incontro delle due Commissioni regionali di formazione e pastorale giovanile su questo stesso tema, con la presenza dei due Dicasteri.

 

L’anniversario dei 150 anni di Fondazione della Congregazione ti trova certamente impegnato ad aiutare l’Ispettoria a vivere questo momento di grazia, che culminerà il giorno 18 dicembre con il rinnovo della Professione religiosa. Mamma Margherita, di cui oggi ricordiamo l’anniversario della morte, ha visto i primi passi della Congregazione; ella ci sostenga con la sua intercessione.

Ti ringrazio fin da ora per la collaborazione e ti saluto cordialmente in Don Bosco.

Don Francesco Cereda