RM Ressources

Incontro per il Progetto Europa: preghiera iniziale

   Incontro per il Progetto Europa

 

V INCONTRO DEGLI ISPETTORI DI EUROPA

Roma, 28 - 30 novembre 2014

Veni, Creator Spiritus

Veni, Creator Spiritus
mentes tuorum visita
Imple superna gratia
quae tu creasti pectora.

Qui diceris Paraclitus,
donum Dei Altissimi,
fons vivus, ignis, caritas,
et spiritalis unctio.

Tu septiformis munere,
dextrae Dei tu digitus;
tu rite promissum Patris,
sermone ditans guttura.

G       Manda il tuo Spirito e tutto è creato.
T       E rinnovi la faccia della terra.

G       Preghiamo
O Dio, che con il dono dello Spirito Santo
guidi i credenti alla piena luce della verità,
donaci di gustare nel tuo Spirito la vera sapienza
e di godere sempre del suo conforto.
Per Cristo nostro Signore.
T       Amen.

 

Dalla lettera di San Paolo Apostolo agli Efesini

Unità del corpo di Cristo: Ef 4, 1-7

1 Io dunque, prigioniero a motivo del Signore, vi esorto:
comportatevi in maniera degna della chiamata che avete ricevuto,
2con ogni umiltà, dolcezza e magnanimità, sopportandovi a vicenda nell'amore,
3avendo a cuore di conservare l'unità dello spirito per mezzo del vincolo della pace.
4Un solo corpo e un solo spirito,
come una sola è la speranza alla quale siete stati chiamati,
quella della vostra vocazione.
5Un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo.
6Un solo Dio e Padre di tutti,
che è al di sopra di tutti, opera per mezzo di tutti ed è presente in tutti.
7A ciascuno di noi, tuttavia, è stata data la grazia
secondo la misura del dono di Cristo.

Parola Di Dio
Rendiamo grazie a Dio

Silenzio

 

PREGHIERA A DON BOSCO

Padre e Maestro della gioventù,
San Giovanni Bosco,
docile ai doni dello Spirito e aperto alle realtà del tuo tempo
sei stato per i giovani, soprattutto per i piccoli e i poveri,
segno dell’amore e della predilezione di Dio.
Sii nostra guida
nel cammino di amicizia con il Signore Gesù,
in modo che scopriamo in Lui e nel suo Vangelo
il senso della nostra vita
e la fonte della vera felicità.
Aiutaci a rispondere con generosità
alla vocazione che abbiamo ricevuta da Dio,
per essere nella vita quotidiana
costruttori di comunione,
e collaborare con entusiasmo,
in comunione con tutta la Chiesa, 
all’edificazione della civiltà dell’amore.
Ottienici la grazia della perseveranza
nel vivere una misura alta di vita cristiana,
secondo lo spirito delle beatitudini;
e fa’ che, guidati da Maria Ausiliatrice,
possiamo trovarci un giorno con te
nella grande famiglia del cielo. Amen