Consiglio Risorse

Newsletter - dicembre 2011

SSCS News

Ricevi questa newsletter perché sei un Delegato o un punto di riferimento per la Comunicazione sociale.
Ci sono problemi nel leggere questa e-mail? Vai al tuo browser..

SSCS

Bollettino n. 29, dicembre 2011

Nativity
Cari confratelli, e amici della CS, 

    Mentre vi scrivo siamo impegnati nel corso dei nuovi ispettori. In esso il Rettor Maggiore e ognuno dei Consiglieri dei vari settori della Congregazione  offriamo una visione generale e presentiamo le priorità della Congregazione, della Missione e del proprio settore in sinergia con gli altri. Da parte nostra abbiamo offerto  punti fondamentali del cambio di mentalità che voi già conoscete e a cui date impulso nelle vostre ispettorie: la Missione salesiana come centro di ogni settore e la sua sinergia all’interno del POI, l’importanza di un Delegato che animi la CS ispettoriale con un’équipe e d’accordo con un PICS, la formazione alla CS come priorità del nostro settore, l’informazione all’interno e verso l’esterno dell’ispettoria di quello che noi siamo e facciamo, la produzione e le imprese in favore della missione giovanile portate avanti con professionalità, sempre secondo il SSCS.
    Tra le cose buone che ci aspettiamo dall’anno 2012 c’è il Sinodo dei Vescovi su “La Nuova Evangelizzazione per la trasmissione della fede cristiana”. Nel documento di lavoro sono disegnati sei scenari di evangelizzazione: culturale, sociale, mezzi di comunicazione, economico, ricerca scientifica e tecnologica, politico. Oltre ad affermare che esiste una profonda relazione tra i sei  scenari, per quanto riguarda il settore della CS presenta un ampio ed entusiasmante campo di riflessione, di socializzazione e di lavoro, facendo notare il compito di formarci e di formare, e si annuncia la sfida di una solida preparazione per mantenere un dialogo costruttivo tra fede e nuova cultura. Invito ogni delegata e delegato a prepararsi, con la propria équipe, a lavorare con la Chiesa e la Congregazione nella Nuova Evangelizzazione, a questo ci chiamano il nostro battesimo e il nostro carisma.
    Conchiudo augurandovi, da parte mia e dei membri del Dicastero, che Gesù quando venga trovi spalancata la porta della vostra vita al bussare, che entrando vi ricolmi di allegria, di amore, di speranza e di pace; e che voi, comunicatori, vi sentiate inviati a rendere pubblica la notizia più importante che qualsiasi essere umano, insieme alla creazione, può ascoltare: Dio si è fatto uomo, Egli è Emanuele, Egli rimarrà con noi e farà nuovo l’anno 2012.
   
Buon Natale!
      
D. Filiberto González, Consigliere per la CS, più:
Donato, Jaime, Julian, Mario, Bruno, Alessandro, Gian Francesco, Fabiana                                                     

Informazione: #db2015

twitterPer coloro che si stanno chiedendo cosa sia un tag hash, è sufficiente che chi invia un post o un messaggio (e questo può essere utilizzato ovunque - e-mail incluso -) includa #db2015 in qualsiasi parte del proprio messaggio. Se tutti iniziano ad utilizzarlo, questo collegamento 'goes viral' (entra in rete) ed è facilmente consultabile. Chi desidera informazioni sul Bicentenario deve solo cercare questo tag hash e troverà ciò che ciascuno ha scritto su di esso.
Grazie ad uno scambio tra i webmaster Salesiani di tutto il mondo, usando 'sdbdigital' del gruppo Google, e con la guida dell'energico Sebastiano di Mateo di ARN, è stato fissato un accordo generale sull'uso del tag hash presso twitter #db2015. Come Sebastian ha scritto: "consolidiamo i nostri messaggi per mettere davvero la sinenergia nel nostro comunicare in tempo reale mediante messaggi da qui al 2015" .