Consiglio Risorse

Rettor Maggiore: Appello per i missionari 2014 n.145

DIREZIONE GENERALE OPERE DON BOSCO

Via della Pisana 1111 – 00163 ROMA

Tel: +(39)-06-656-121; ufficio 06-656-1259; fax: 06-656-12-556

E-mail: vklement@sdb.org; vklementsdb@gmail.com 

Consigliere per le Missioni

Dimapur - India, 11 Novembre 2013

Missioni-180

Prot. 13.0606

Ai Reverendi Sig. Ispettori
Delegati di animazione missionaria

145° Spedizione missionaria (2014) - preparazione

Carissimo Sig. Ispettore,

 
Ti saluto cordialmente da Nord Est dell'India - Dimapur, durante alcuni le giornate  d’animazione missionaria . Sono venuto quì per affidare a Maria tutto il cammino contenuto in questa lettera – appello alla generosità missionaria.

Nel 2008 il CG 26 chiedeva che ogni Ispettoria “promuova lo spirito missionario, metta generosamente a disposizione del Rettor Maggiore personale salesiano per la missio ad gentes e favorisca le vocazioni missionarie anche tra i laici e le famiglie”(n.49). Ringrazio a tutte le 56 Ispettorie che in questo sessenio 2008-2013 hanno risposto a quest’appello del Capitolo Generale. Il più generoso era Vietnam con piú 100 missionari inviati negli ultimi tredici anni, e notiamo che nel 2013 per la prima sono partiti i primi missionaria salesiani dalla Russia, Myanmar e Albania.

Concludendo un sessenio, ci troviamo a distanza di pochi mesi prima del Capitolo Generale 27 sulla 'Testimoni della radicalitá evangelica'. Ho riflettuto spesso sul tema del rinnovamento richiesto a tutta la Congregazione. Che cosa é la radicalitá che abbiamo tanto bisogno? E mi viene spesso in mente, che abbiamo bisogno piú confratelli che lasciano in modo radicale loro patria, cultura, amici e partono come Abramo nel paese 'che sará indicato' dal Signore. Le parole di P. Luis Bolla (RIP, missionario italiano, defunto il 6 febbraio 2013 a Lima, Perú) sono il miglior commento al tema del CG27: 'Quando la nave si staccava dal porto di Genova, ho vissuto uno dei momenti piú belli della mia vita. Mi pareva che tutto muore - tue amicizie, tua terra, tuoi monti... E credo, che questo é il sentimento di tutti i missionari, quando ho detto al Signore 'ho perso tutto, adesso sei rimasto solo TU, perché nel nuovo mondo non conosco niente. E in quel momento il Signore ti risponde 'IO SONO TUTTO e SOLO PER TE'. E' un momento di gioia infinita!" (Lettera mortuaria, inizio).

Preparando le celebrazioni del Bicentenario della nascita di Don Bosco, vogliamo imparare da lui la fedeltà alla Chiesa. Durante gli ultimi 13 anni della sua vita nostro Padre ha inviato ben 11 spedizioni missionari, cosí alla sua morte giá 20% dei primi Salesiani sono partiti per le missioni d'America. Veramente é una percentuale carismatica che ci sfida oggi - un quinto di ogni ispettoria per le missioni! Cercando di seguire le vie di Don Bosco vi presento anche quest’anno i frutti della spedizione missionaria n.144 (2013) e urgenti bisogni delle missioni salesiane d’oggi (2014), aggiornate dal Rettor Maggiore nel mese di Luglio 2013.

 
Ogni 11 del mese preghiamo per i missionari e per le nuove vocazioni missionarie, spero che il bollettino d’animazione missionaria “Cagliero11” raggiunga tutte le vostre comunità. Per aiutare i confratelli a discernere bene questa vocazione dentro la vocazione: ecco le tappe del cammino dei candidati missionari ad gentes:
  1. Senza un’aggiornata informazione e formazione missionaria nelle fasi di formazione iniziale non possiamo aspettare le nuove vocazioni missionarie. La edizione finale della 'Formazione missionaria dei Salesiani' approvata dal Rettor Maggiore e suo Consiglio il 24 gennaio 2013 sta a vostra disposizione. (Allegato- Formazione missionaria dei Salesiani di Don Bosco, ed. 2013).
  2. Tutto il cammino comincia con una domanda indirizzata al Rettor Maggiore, ovviamente basata su un primo discernimento del confratello. Ogni candidato si mette a disposizione della Congregazione, però può esprimere la sua preferenza o predisposizioni concrete per uno specifico territorio missionario.
  3. Anzitutto ci vuole un buon discernimento della vocazione missionaria. Dopo una domanda rivolta al Rettor Maggiore, il Superiore del candidato è chiesto di contribuire nel processo di discernimento secondo i criteri. (Allegato-Criteri). La chiave del buon discernimento è la collaborazione ai tre livelli – Locale, Ispettoriale e Dicastero delle missioni. Soprattutto il parere dell’Ispettore con il suo consiglio, coinvolgendo i formatori è molto importante.
  4. Dopo un esito positivo del discernimento, il Rettor Maggiore assegna al candidato una destinazione della futura missione. Una buona conoscenza della persona e delle capacità del candidato ci aiuta molto per evitare indesiderate sorprese nel futuro. Poi segue un dialogo tra i due Ispettori coinvolti per facilitare una preparazione e un passaggio adeguati.
  5. Il corso di formazione per i neo-missionari della Spedizione missionaria n.145 sarà tenuto a Roma-Casa generalizia, e a Torino (3-28 Settembre 2014). Gli obiettivi del corso aiutano i nuovi missionari nel rispondere alla chiamata: nella dimensione culturale - antropologica, teologica e salesiana. Due settimane a Roma ed una settimana del pellegrinaggio alle radici del carisma aiutano ad approfondire le motivazioni e avviare un cammino di formazione permanente di ogni missionario).

 Per facilitare un buon discernimento e la preparazione dei futuri missionari ti invito ad inviarmi eventuali nomi dei tuoi candidati missionari, oppure a far arrivare le loro domande direttamente al Rettor Maggiore il più presto possibile (meglio prima del 31 Gennaio 2014).

Cosí possiamo offfire il contributo degno alle celebrazioni del bicentenario di Don Bosco!

 

Con l’augurio di una fecondo servizio ai confratelli affidati, in  Don Bosco,

Sac. Václav Klement
Consigliere per le Missioni 

Firma-Klement-nero

GRAZIE PER LA GENEROSITÁ MISSIONARIA NELL’ANNO DELLA FEDE

Confratelli Salesiani di 21 ispettorie che hanno ricevuto dal Rettor Maggior
la croce missionaria il 29 settembre 2013 a Valdocco:

N

Nome

Ispettoria

Nazionalitá

1

Jorge Bento               P

POR

Portogallo

2

Anton Grm                P

SLO

Slovenia

3

Roman Sikoń              P

PLS

Polonia

4

Lazri Odise               S 

IME

Albania

5

Diravya Rupen            P

INT

India

6

Gamaliyel Francis         P

INT

India

7

Gregory Echegwo         S

AFW

Nigeria

8

Christian Tshala Wika     P

AFC

Congo Rep.D.

9

Robert Malusa             L

SUE

USA

10

Tran Do Phuc Augustino     S

VIE

Vietnam

11

Tran Van Xuan  Joseph       S

VIE

Vietnam

12

Vu Tien Dung John Bosco    S

VIE

Vietnam

13

Bui Nhu Cao John Baptist    S

VIE

Vietnam

14

Nguyen Tuan Anh Joseph   S

VIE

Vietnam

15

Nguyen Duc Tin John Baptist S

VIE

Vietnam

16

Nguyen Quoc Tuyen John   S

VIE

Vietnam

17

Nguyen Cao Thai Joseph    S

VIE

Vietnam

18

Bui Huu Ngoc Thinh Peter   S

VIE

Vietnam

19

Nguyen Thanh Son Peter    L

VIE

Vietnam

20

Nguyen Tien Nam Vincent   L

VIE

Vietnam

21

Alexander Samoylov        P

PLN

Russia

22

Francisco Robewno         S

MYM

Myanmar

23

Hubert Zobinou            S

AFO

Togo

24

Juan Gatica               L

CIL

Chile

25

Giovanni Mandrella         P

ICC

Italia

26

Shoji Matthew  P

INK

India

27

Jaroslav Fogl  P

CEP

Rep.Ceca

28

Jozef Marek  P

SLK

Slovakia

29

Jozef Žembera  P

SLK

Slovakia

30

Hoang Ngoc Linh Dominic SavioP

VIE

Vietnam

31

Saju John Mullasseril   P

INH

India

32

Andre Belo P

ITM 

Timor Leste

33

Serge Loubayi L

ATE 

Congo Brazzavile

34

Ramon Pacada P

FIS 

Filippine

35

Minh Dang Duc S

SUE 

USA