Focus

Focus 2022

Kenya - AFE10-05-2022

Il primo Centro ADMA nell’Africa Est: la parrocchia di Nzaikoni

Durante la Visita Straordinaria che sta compiendo per conto del Rettor Maggiore all’Ispettoria dell’Africa Est (AFE), don Václav Klement, Visitatore Straordinario “ad nutum” e “pro tempore”, ha “scoperto”, con sua felice sorpresa, il primo centro dell’Associazione di Maria Ausiliatrice (ADMA) di tutta l’Ispettoria, nella parrocchia “San Francesco d’Assisi” di Nzaikoni, nella diocesi di Machakos, a circa 80 km da Nairobi, affidata ai Salesiani dal 1991.

Sotto la guida paterna del primo animatore spirituale, don Paul Luseno, nel 2016 è iniziata la formazione del primo gruppo di 87 Aspiranti, con le rispettive promesse, emesse nel 2019. Ad oggi, ci sono 96 Aspiranti e 242 membri professi dell’ADMA, afferenti a 9 diverse stazioni missionarie della parrocchia, e la loro formazione permanente procede spedita, sostenuta anche dalle traduzioni in lingua swahili dei Regolamenti e dei principali documenti dell’ADMA

Attualmente, l’animatore spirituale del gruppo ADMA di Nzaikoni è don Peter Mugo, anche Direttore della comunità salesiana e Parroco, che è coadiuvato nella sua missione da altri tre Figli di Don Bosco, tutti pienamente impegnati nell’evangelizzazione e nella Pastorale Giovanile nel vasto territorio della parrocchia: una parrocchia che conta 10.000 fedeli cattolici e 24 stazioni missionarie sparse sulle colline circostanti.

Con questa “scoperta” l’ADMA diventa il 10° gruppo della Famiglia Salesiana presente nei quattro paesi dell’Ispettoria dell’Africa Est (Kenya, Sudan, Sud Sudan e Tanzania) andandosi ad aggiungere ai Salesiani di Don Bosco, le Figlie di Maria Ausiliatrice, i Salesiani Cooperatori, gli/le Exallievi/e di Don Bosco, le Exallieve e gli Exallievi delle Figlie di Maria Ausiliatrice, le Volontarie di Don Bosco, le Suore della Carità di Gesù, le Suore della Visitazione di Don Bosco, le Suore Catechiste di Maria Immacolata Ausiliatrice di Maria Immacolata e le Suore Missionarie di Maria Auito dei Cristiani.

Grazie alla sessione di animazione con il Visitatore Straordinario “ad nutum” e “pro tempore”, questo numeroso gruppo ADMA ha stabilito una prima comunicazione e relazione con l’ADMA Primaria di Torino-Valdocco e con l’Animatore spirituale mondiale, don Alejandro Guevara.