SDB Risorse

Lettera 3 - Quota di partecipazione al CG 27

CAPITOLI GENERALI - CG 27 - contributi generali


L’Economo generale

Roma, 23 ottobre 2013
Prot. 13/0598

Ai partecipanti al CG27
Ispettori, Delegati e Invitati
Loro Sede

 

Oggetto: Quota di partecipazione al CG 27

 

Carissimi partecipanti,

                                   vi scrivo a riguardo della quota di partecipazione al CG27.

Dopo la valutazione effettuata sulle spese complessive che dovranno essere affrontate per l’organizzazione del CG 27, abbiamo stabilito che il costo complessivo per ogni partecipante ammonterà ad Euro 3.000. Ciò vale anche per gli Invitati.

Il pagamento dovrà essere effettuato a mezzo bonifico, entro il 1 Dicembre 2013, inviando il denaro direttamente all’Economato Generale e specificando nella causale “partecipazione al CG27” e mettendo la“sigla dell’Ispettoria” .

I conti bancari da utilizzare sono:

Per il trasferimento in Euro:
BENEFICIARIO             DIREZIONE GENERALE OPERE DON BOSCO
BANCA                           BANCA POPOLARE DI SONDRIO
AGENZIA                                   AGENZIA N.2 ROMA
IBAN                                IT54 O 05696 03202 000004655X77 
BIC/SWIFT                     POSOIT22

Per il trasferimento in Dollari USD:
BENEFICIARIO             DIREZIONE GENERALE OPERE DON BOSCO
BANCA                           BANCA POPOLARE DI SONDRIO
AGENZIA                                   AGENZIA N.2 ROMA
IBAN                                IT09 L 05696 03202 VARUS0004655 
BIC/SWIFT                     POSOIT22

 

Qualora non fosse possibile effettuare un trasferimento bancario potrete far pervenire, entro la stessa data, una richiesta ufficiale autorizzata dall’Ispettore o dall’ Economo Ispettoriale nella quale viene chiesto l’addebito del costo di partecipazione sul conto dell’Ispettoria  presso l’Economato Generale, sempre che ci sia la disponibilità necessaria.

Chi non potrà usufruire di queste due possibilità, verserà la quota indicata all’Economato generale all’arrivo.

In spirito di solidarietà si suggerisce alle Ispettorie, che hanno disponibilità economica, di versare al Rettor Maggiore, tramite l’Economato Generale, un’offerta di denaro da destinare al pagamento dei costi capitolari delle Ispettorie che si trovassero in difficoltà.

Vi saluto cordialmente in Don Bosco.

 

Sig. Jean Paul Muller
Economo  Generale