SDB Risorse

Avviso del Moderatore CG27 per i contributi del Capitolo ispettoriale

CG 27


Contributi del Capitolo ispettoriale al Capitolo Generale 27

12

Roma, 30 giugno 2012
Prot. 12/0263

Al Reverendo
Regolatore del Capitolo ispettoriale
Sua Sede

Oggetto: Schede per i contributi del Capitolo ispettoriale da inviare al CG27

Carissimo Regolatore,

                                     mi congratulo per la tua nomina come Regolatore del Capitolo ispettoriale della tua Ispettoria o Visitatoria o Circoscrizione. Iniziano ora i miei contatti con te, augurandomi che la nostra collaborazione possa essere proficua.
In allegato a questa lettera puoi trovare le schede per i contributi del Capitolo ispettoriale da inviare al CG27. Tali contributi devono essere scritti in una di queste lingue: italiano, francese, inglese, portoghese, spagnolo.

1. Ci sono innanzitutto le schede per ognuno dei tre nuclei del tema “Testimoni della radicalità evangelica”. Al fine di favorire una concentrazione sulle priorità, ti chiedo gentilmente di attenerti a questa indicazione: “Per ogni nucleo tematico è opportuno che il documento scritto da inviare al Regolatore come contributo del Capitolo ispettoriale al CG27 non superi le due o al massimo le tre pagine” (ACG 413 p.67).
2. C’è pure la scheda per proposte riguardanti la vita della Congregazione, le Costituzioni o i Regolamenti. In questo caso è necessario che su ogni scheda ci sia una sola proposta formulata in modo chiaro e conciso, con le sue motivazioni.

Questi contributi devono essere inviati solo in forma digitale entro il 15 luglio 2013:

  1. a me, Regolatore del CG27: fcereda@sdb.org
  2. a don Saimy, Segretario del Regolatore del CG27: sec.cg27@sdb.org

Altri documenti del Capitolo ispettoriale, riguardanti la vita dell’Ispettoria, devono essere mandati, in forma digitale ed entro la stessa data, al Segretario generale, don Mariam Stempel: mstempel@sdb.org

Colgo l’occasione per porgerti cordiali saluti. In Don Bosco

                                                                                              Don Francesco Cereda