Dykasterie

Cagliero11 e Intenzione Missionaria Salesiana, giugno 2021

Cagliero11 e Intenzione Missionaria Salesiana giugno 2021

Cagliero11 Scarica il file pdf    

INTENZIONE MISSIONARIA SALESIANA

ALLA LUCE DELL’INTENZIONE DI PREGHIERA DEL SANTO PADRE

La bellezza del matrimonio

Per matrimoni cristiani provenienti dall’ambiente salesiano nella Repubblica Democratica del Congo.

Preghiamo per i giovani che si preparano al matrimonio con il sostegno di una comunità cristiana: perché crescano nell’amore, con generosità, fedeltà e pazienza.


CAGLIERO11_150, GIUGNO 2021

 

Cari confratelli e amici,

ringrazio di cuore per questa possibilità che mi è stata data, di condividere un saluto e un ringraziamento per questa opera “diffusione di bene” che è il CAGLIERO 11.

Un compleanno impegnativo è stato raggiunto: 150! Il numero 150, un bene che dura nel tempo e aiuta tutti noi a non dimenticarci mai di una parte di noi fondamentale: lo spirito Missionario! Se Dio è il tuo Dio, la fede in lui esce fuori in ogni tua azione, in ogni tua parola, in ogni tua decisione…così è l’energia del Cristo Risorto che entra in noi… e da noi a tutti coloro che ci stanno intorno, fin dove il Signore vorrà.

Questo Spirito di Risurrezione viene a noi anche con foglio missionario che ci raggiunge ovunque e ci aiuta a non dimenticare mai quello che siamo veramente: Figli di Dio. Grazie per tutti coloro che, con cuore e competenza, di questo CAGLIERO 11 si prendono cura da 150 numeri!

Don Stefano Martoglio, SDB
Vicario del Rettor Maggiore

Cagliero11 pubblica il suo 150° numero!

 

Quando don Václav Klement è stato eletto Consigliere per le Missioni nel 2008, sono stato chiamato a far parte della sua équipe. Ricordo che dopo l'Assemblea Consultiva Mondiale per le Missioni nel settembre 2008 abbiamo avuto lunghe discussioni su come promuovere l'animazione missionaria a livello congregazionale. P. Klement ha proposto di considerare il formato di Mt 28:19 che era il bollettino di animazione missionaria dell’Ispettoria FIN. Ha suggerito di chiamarlo in onore del grande missionario salesiano con l’aggiunta della giornata mensile di preghiera per le missioni ogni 11 del mese. Nasce così Cagliero11 con la prima emissione l'11 gennaio 2009.

I primi numeri che ho preparato avevano proprio lo scopo di vedere come i confratelli avrebbero reagito a questa nuova pubblicazione simultaneamente in 5 lingue in formato A4 di 2 pagine. Non solo era molto facile da leggere, ma anche era facile da stampare per una bacheca della comunità, della scuola o della parrocchia. Inizialmente abbiamo pubblicato alcuni pensieri su Don Bosco e altri missionari salesiani. Ma non molto tempo dopo abbiamo deciso di invitare i missionari a condividere le loro esperienze. Questa si è rivelata la parte più attraente e più letta di Cagliero11. Molte di queste storie sono state riprodotte in innumerevoli edizioni del Bollettino Salesiano.

Quanti salesiani e laici hanno scoperto la loro vocazione missionaria dopo aver letto la condivisione di un missionario nel Cagliero11! Ho trovato spesso una copia di Cagliero11 nella bacheca comunitaria di molte province. Ora è tradotto in 20 lingue ogni mese ed è accompagnato da un videoclip di 1 minuto principalmente per i giovani.

Guardando indietro a 150 numeri, non possiamo che ringraziare il Signore per questa meravigliosa ispirazione dello Spirito che mantiene vivo lo spirito missionario di Don Bosco.

Don Alfred Maravilla, SDB
Consigliere per le Missioni

 

COME È NATO IL CAGLIERO11

 

Don Václav, come è nata l’idea di creare il bollettino missionario Cagliero11 nel 2008?

Durante il raduno della prima Consulta mondiale per le Missioni dopo il CG26 (settembre 2008) è sentito un forte bisogno di una maggior visibilità dell’animazione missionaria nella Congregazione e nella Famiglia salesiana. Nella ricerca di come rispondere a questa sfida è emersa l’idea di un semplice bollettino mensile già nell’uso in alcune ispettorie. Il nome simbolico di “Cagliero” si riferisce al capo della prima spedizione missionaria Don Giovanni Cagliero (1838-1926), il numero ‘11’ richiama alla data importante del primo invio dei missionari da Don Bosco, il 11 novembre 1875. Quindi ‘Cagliero11’ – un invito mensile a tutte le comunità salesiane del mondo.

Ora, dopo dodici anni, cosa vedi cambiato grazie ai 150 numeri del Cagliero11?

Sicuramente i due obiettivi originali – contribuire alla visibilità delle missioni e far pregare per le missioni e per le nuove vocazioni missionarie – hanno prodotto tanti frutti. In moltissime parti della Congregazione e della famiglia salesiana possiamo vedere il Cagliero11 sulla bacheca o sito web. Inoltre le narrazioni della vocazione e vita missionaria in Cagliero11 hanno ispirato molti confratelli di farsi missionari ad gentes: Se possono altri, perché non posso io? Forse per la sua semplicità il Cagliero11 e diventato uno strumento d’animazione più universale nella famiglia salesiana.

Hai qualche pensiero per i lettori di Cagliero11?

Senza dubbio la miglior strategia dell’animazione missionaria è far parlare i missionari stessi delle loro motivazioni, come hanno superato le sfide nella vita missionaria e come portano il Vangelo ai giovani d’oggi. Quindi mi auguro, che ogni comunità e ogni confratello salesiano trova almeno una volta al mese il tempo per contemplare la vita e vocazione missionaria e pregare nel 11 del mese. Ringrazio a tutti che lo traducono e diffondono in forma digitale o cartacea, per tenere viva la fiamma missionaria nella nostra famiglia salesiana.

Don Václav Klement, SDB
Nato nel 1958 a Brno, nell'allora Cecoslovacchia,
P. Václav è il maggiore di quattro fratelli.
A causa del regime comunista, da giovane salesiano nell'agosto 1984,
emigrò per poter essere missionario.
Ha studiato a Roma, è stato ordinato sacerdote e,
nel 1986, assegnato in Corea del Sud, dove ha lavorato fino al 2002,
prima come Direttore della Comunità a Seoul, poi come Ispettore Salesiano.
Nel 2002 è stato eletto Consigliere regionale per l'Asia Est-Oceania,
incarico che ha ricoperto di nuovo dal 2014.
Tra il 2008 e il 2014, è stato Consigliere generale per le Missioni.
Dopo il Capitolo Generale 28, il Rettor Maggiore lo ha nominato Visitatore Straordinario “ad nutum” fino al 2025.

 

FORUM

 

Dati della Congregazione

Ecco come sono cambiati alcuni dati della Congregazione comparando la situazione del tempo in cui è nato il Cagliero11 (2009) con la situazione odierna (2020)

  • Numero dei paesi dove siamo presenti: 2009 = 130; 2020 = 134
  • Numero delle ispettorie salesiane: 2009 = 92; 2020 = 90
  • Numero delle case salesiane canonicamente erette: 2009 = 1854; 2020 = 1718
  • Numero dei salesiani vivi: 2009 = 15.952; 2020 = 14.299
  • Numero dei salesiani deceduti durante l’anno in questione: 2009 = 264; 2020 = 401
  • Numero dei Santi, Beati, Venerabili, Servi di Dio: 2009 S=8/B=116/V=10/SdD=28; 2020 S=9/B=118/V=18/SdD=28